Chi č Alfredo

Nacqui senza baffi a Pescara nell'ormai lontano '54, nello scorso millennio, ma non me lo ricordo. Trasferito a Firenze a otto anni, qui sono rimasto, con una divertente parentesi di due anni a Terni.

Ho lavorato per molti anni in progettazione elettronica, con grosse soddisfazioni professionali. Intorno ai quaranta mi sono riciclato passando al settore Personale.

 

Dal settembre '07, alla faccia degli scaloni pensionistici, ho smesso di faticare per terzi, per lavorare solo per la famiglia e per me stesso. Un cambiamento che finora č stato solo fonte di felicitā. Ora ufficialmente in pensione!

 

Sposato, con due figli ormai grandi (uno a Siviglia, una a Como) e DUE NIPOTINE, devo anche convivere con una meravigliosa cagnolona, quattro gatti e una 60ina di tartarughe. (aggiornamento del 22/09/12)  

Sono fra i fortunati che hanno conosciuto l'amore.

Sono mostruosamente pigro, e quindi riflessivo di necessitā. Personaggio "da bosco e da riviera", mai primo, ho interessi in campi molto diversi: amici, libri, aeroplani, automobili, F1, modellismo, chat, musica celtica ecc. ecc. Sono amante del bello e della serenitā.

Scrivo i miei amori, che poi sono uno solo: il mio amore per le donne, per tutte le donne, per ciascuna donna.